Studio sulla valorizzazione delle terre abbandonate in Italia

Progetti
Maggio 2024
Filiera Futura promuove lo studio nazionale che sta portando avanti l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo sul recupero e la valorizzazione delle terre incolte e abbandonate e sulle modalità per metterle a disposizione dei giovani che vogliono lavorare in agricoltura.

Il tema

Lo studio intende nello specifico focalizzarsi sull’incontro tra la domanda e l’offerta creatasi tra chi è alla ricerca di terreni per sviluppare un proprio progetto imprenditoriali agricolo – giovani o persone che vorrebbero ricollocarsi nel mondo agricolo – e entità – privati, enti pubblici ed ecclesiastici – che hanno disponibilità di terreni ma che non hanno intenzione, tempo, capacità di poterli gestire ma che vorrebbero valorizzarli dal punto di vista agricolo.

Tale progetto ha l’obiettivo di diventare uno strumento sistemico per rigenerare il capitale naturale, culturale ed economico dei distretti agricoli italiani, e metterli in connessione con università, enti di ricerca e formazione, vari attori delle filiere agricole, e soprattutto con chi vuole avviare un’impresa agricola e non dispone dei terreni agricoli, fornendo strumenti per ridurre il rischio di fallimento d’impresa e superare le principali barriere all’avvio di una nuova azienda agricola.

Obiettivi

  • la rivitalizzazione delle aree rurali marginali e la ri-creazione di valore dei terreni incolti e abbandonati
  • la mappatura delle aree agricole al fine di offrire un servizio di valutazione della destinazione d’uso delle terre per i proprietari che non hanno intenzione di utilizzarle e creare un database nazionale di catalogazione di terreni agricoli disponibili all’insediamento di giovani imprenditori agricoli
  • la creazione di opportunità formative e lavorative e innovative in ambito agricolo per nuovi giovani professionisti
  • la messa a disposizione di aree dove sperimentare approcci innovativi e con una forte vocazione alla ricerca e innovazione in ambito agricolo in collaborazione con realtà formative dei territori.

Lo studio è attualmente in corso.
Per ulteriori dettagli è possibile scrivere a info@filierafutura.it