Terra & Tech. Open innovation per la viticoltura di domani

Progetti
Maggio 2024
Programma di Open Innovation per la viticoltura di domani, organizzato e promosso da Filiera Futura e da I3P, l’Incubatore del Politecnico di Torino.

1. Perchè un programma di Open Innovation per la viticoltura?

Il comparto enologico italiano gode di una forte reputazione di alta qualità e trasversalità, con esportazioni che mantengono una quota di mercato significativa e un movimento che si sta impegnando sempre più verso produzioni sostenibili sotto ogni aspetto. È nell’interesse di Filiera Futura e nella natura della filiera vitivinicola continuare a sfidare il cambiamento e l’incertezza economica e climatica, consapevoli di un patrimonio che rappresenta una base solida per affrontare gli scenari futuri.
L’innovazione tecnologica diventa dunque cruciale per consolidare una posizione di leadership globale. Terra & Tech si propone come ponte tra le startup innovative e le cantine, facilitando il trasferimento e la sperimentazione sul campo delle tecnologie avanzate.

2. Obiettivi

Gli obiettivi principali dell’iniziativa sono di:

  • aiutare i viticoltori e le viticoltrici ad affrontare i loro principali problemi ed esigenze, stimolando l’adozione di tecnologie innovative e soluzioni digitali per migliorarne la competitività e la sostenibilità
  • ascoltare i bisogni e le esigenze principali che le aziende della filiera sentono in vigna, in cantina, nel marketing
  • ricercare le migliori soluzioni digitali e tecnologie innovative per risolvere i problemi e soddisfare i bisogni individuati
  • sperimentare l’adozione delle nuove tecnologie direttamente sul campo mettendo in contatto il mondo del vino con il mondo dell’innovazione

3. Come funziona

Filiera Futura e le fondazioni di origine bancaria aderenti, in stretta collaborazione con I3P, promuovono e portano avanti il programma di Open Innovation contemporaneamente su diversi territori d’Italia.

4. Le fasi del programma
  • aprile - giugno 2024

    ciclo di workshop sui territori con il mondo vitivinicolo

  • luglio - dicembre 2024

    call for startup

  • nel corso del 2025

    sperimentazione sul campo

5. Come aderire

L’iniziativa si rivolge:

  • al tessuto produttivo in ambito vitivinicolo dei territori di riferimento delle fondazioni di origine bancaria associate a Filiera Futura che hanno aderito a Terra & Tech e l’hanno proposto localmente;
  • a startup e imprese innovative capaci di soddisfare i bisogni della filiera vitivinicola;

Se sei un’azienda vitivinicola o una startup interessata, presto sarà disponibile un sito dedicato a Terra & Tech. Per ulteriori dettagli puoi scrivere a terratech@i3p.it

Scopri quali soci di Filiera Futura hanno aderito: